Riqualificazione energetica degli edifici: detrazioni di imposta

Riqualificazione energetica degli edifici: detrazioni di imposta

Riqualificazione energetica e detrazione fiscale 65% e 50%

Legge di Stabilità 2015
Nella Gazzetta Ufficiale di lunedì 29 dicembre è stata pubblicata la LEGGE 23 dicembre 2014, n. 190 recante “Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato” (Legge di stabilità 2015).
All'art. 1 comma 47, proroga a tutto il 2015 le detrazioni fiscali per la riqualificazione energetica degli edifici (65%) e per la ristrutturazione edilizia (50%).
La legge è entrata in vigore giovedì 1 gennaio 2015.


Per chi ne avesse necessità, potete trovare qui la certificazione del produttore PARADIGMA che attesta che i prodotti Paradigma installati da Ambrosi Termosanitari rispondono ai requisiti di legge al fine di poter beneficiare della detrazione fiscale del 55%. Normalmente è il tecnico abilitato che deve produrre un’asseverazione nella quale dichiara la rispondenza dell’intervento ai requisiti tecnici richiesti dalla normativa, ma nel caso di interventi per la climatizzazione invernale, per gli impianti di potenza nominale del focolare, o di potenza elettrica nominale, non superiore a 100 kW, l’asseverazione del tecnico può essere sostituita dalla certificazione del produttore delle caldaie a condensazione che attesti il rispetto dei medesimi requisiti. Il modello e le informazioni utili per tutti gli utenti possono essere visionati scaricando il PDF al seguente link: Modello detrazione di Imposta
 

CONTO TERMICO,  indicazioni 2013

Con la pubblicazione del DM 28/12/12, il c.d. decreto “Conto Termico”, si dà attuazione al regime di sostegno introdotto dal decreto legislativo 3 marzo 2011, n. 28 per l’incentivazione di interventi di piccole dimensioni per l’incremento dell’efficienza energetica e per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili.
Aquistando i prodotti Paradigma è posiibile accedere al conto energia termico.
Info su GSE per ambito di applicazione e soggetti ammessi.